Casa

Trapianto di fiori acquistati

Pin
+1
Send
Share
Send

Le piante in natura crescono liberamente e occupano lo spazio di cui hanno bisogno. I fiori in vaso sono limitati dalla dimensione del vaso. Nel processo della loro crescita, le radici alla fine intrecciano l'intera stanza di terra. Per questo motivo, il fiore diventa "strettamente" nel piatto. Gli manca non solo lo spazio, ma anche i nutrienti. Il trapianto di piante d'appartamento aiuta a liberarsi di tutti questi problemi.

Quando dovrebbero essere ripiantate le piante da interno?

Gli intervalli di tempo attraverso i quali è necessario il trapianto dipendono dalla velocità della loro crescita. Può essere molto diverso in diversi colori di casa. Ad esempio, Kalanchoe, mirto o ficus a foglia piccola crescono lentamente. Pertanto, devono essere trapiantati ogni due o tre anni. Chlorophytum, philodendron, sparmania sono caratterizzati da un normale tasso di crescita e dovrebbero essere trapiantati ogni anno.

Gli amanti della flora della stanza ti consigliano di avere un quaderno speciale nel quale devi inserire le date del trapianto di ogni pianta. Questi record possono essere molto utili per te in futuro. Di solito, il trapianto avviene in primavera. Questo viene fatto immediatamente prima dell'attivazione della crescita, cioè a marzo-aprile. Ma non c'è bisogno di aderire strettamente a tale raccomandazione, dal momento che i fiori che crescono rapidamente crescono anche rapidamente. In questo caso, attendere la primavera non è necessario. Crea un ambiente confortevole per i fiori interni e trapiantali quando ne hanno bisogno.

Spesso, dall'aspetto di una pianta d'appartamento, sarai in grado di stabilire che ha bisogno di un trapianto. I primi segnali di questo sono l'assenza di nuovi germogli e la fioritura, il coma sporgente di terra dalla pentola, l'ingiallimento delle foglie. Anche se non vedi segni esterni sui tuoi colori, devi comunque assicurarti che non abbiano bisogno di un trapianto questa primavera. Per fare questo, rimuovi il fiore con la terra dalla pentola e ispezionalo. Se un grumo terroso è fortemente intrecciato con le radici, significa che la tua pianta è già "stretta" in un vecchio vaso di fiori.

Il trapianto di piante di specie diverse ha le sue specifiche. Le piante bulbose da interno devono essere trapiantate dopo ingiallimento delle foglie e fioritura - dopo la fine del periodo di fioritura. Giovani piante erbacee e piante ornamentali devono essere ripiantate ogni anno, e vasche grandi e per adulti non dovrebbero essere "disturbate" così spesso. Camelia, alloro, palme abbastanza da ripiantare ogni quattro o cinque anni, dal momento che il frequente cambio di vazon non influenza molto bene la loro crescita.



Regole di trapianto

La dimensione del vaso in cui ripianterai un fiore dovrebbe avere un diametro da due a quattro centimetri più grande del precedente. Per le piante con un sistema di radici marce o sottosviluppate, prendono le stesse dimensioni delle pietanze. E se dovessi tagliare le radici malate, allora dovresti prendere un vaso ancora più piccolo. Lasciare nuovi piatti nell'acqua per 10-12 ore prima di piantare, e lavare accuratamente quelli vecchi da sporco e funghi e disinfettare. Grazie a questo, è possibile sbarazzarsi di depositi di sale, così come patogeni e spore di vari funghi.

Il trapianto di piante richiede il rispetto di alcune regole. Per rimuovere il fiore dalla pentola, versalo in anticipo, quindi rimuovilo con cura dalla pentola insieme alla zolla di terra. Se esce male da un vaso di argilla, rompi il vaso, in modo da non danneggiare le radici. Il vaso di plastica in questo caso può essere semplicemente tagliato. Dopo ciò, la zolla terrosa dovrebbe essere pulita dalle piccole radici fibrose. Per fare questo, tagliare la rete di piccole radici con un potatore, e in polvere i tagli risultanti con polvere di carbone. Radici spesse e basiche, non toccare.Sono tagliati solo in caso di marciume. Quindi rimuovere con attenzione lo strato superiore di terra e con l'aiuto di un piolo, rimuovere la terra dai lati del coma. Completamente sbarazzarsi di tutta la vecchia terra non dovrebbe essere: questo può danneggiare le radici.

È necessario innanzitutto preparare un nuovo vaso per trapiantare le piante. Ai fori di drenaggio, posiziona un frammento del frammento con il lato convesso verso l'alto. Quindi riempire lo strato di drenaggio, in cui la qualità è possibile utilizzare sabbia grossa, piccoli pezzi di schiuma, argilla espansa, carbone o solo ciottoli. Tieni presente che servono semplicemente buone piante di drenaggio. La sua altezza per i piatti piccoli dovrebbe essere di un centimetro e tre a cinque - per vasi da fiori di grandi dimensioni.

Come miscela di terra durante il trapianto, usarne uno necessario per la coltivazione di una particolare pianta. Versare il terreno preparato con una collinetta sul drenaggio, quindi mettere la pianta nella pentola. La collina di terra deve essere fatta in modo che il collo della radice sia 2-3 centimetri più in basso rispetto al bordo della pentola. Quindi, tenendo la pianta, versa il terreno nella pentola su ciascun lato e compattalo. L'ulteriore crescita della pianta e la sua fioritura dipendono direttamente dalla densità del suolo.

Il terreno denso promuove la fioritura e il terreno più sciolto, per una crescita migliore. Quando si trapianta il terreno dovrebbe essere ben stretto. Quindi spruzzare il fiore, annaffiarlo bene e metterlo in un posto ombreggiato. Dopo circa un quarto d'ora, scaricare l'acqua dalla padella. Va aggiunto che l'acqua destinata all'irrigazione deve essere più calda della temperatura ambiente di 1-2 ° C.

Dopo il trapianto, non posizionare mai la pianta al sole. Fertilizzarlo anche a questo punto è impossibile. Sostituendo un fiore, anche se fai un semplice trasferimento, i peli della radice sono sempre danneggiati. E per il loro restauro l'impianto ha bisogno di circa due settimane. Le vecchie radici principali servono solo a trasportare nutrienti e acqua agli steli e alle foglie, ma non prendono alcuna parte nella loro produzione.

L'acqua e i nutrienti vengono assorbiti da peli fragili e sottili. Se sono danneggiati durante il trapianto, il fiore perde un po 'di tempo la capacità di assimilare correttamente gli elementi traccia necessari. Pertanto, il fertilizzante che si produce durante questo periodo può bruciare i peli della radice in crescita. Questo è molto negativo per lo stato della pianta e inizia a "ferire".

La terra fresca contiene anche la quantità necessaria di sostanze nutritive. Quando i fertilizzanti vengono applicati durante questo periodo, si verifica un eccesso di essi che può rovinare il terreno e danneggiare le radici. Pertanto, dopo il trapianto di piante, non vengono fecondati per due mesi. È meglio "reinsediare" i tuoi animali verdi in prima serata: il sole non brucia più con i suoi raggi, ma non è ancora tramontato. Il momento peggiore è mezzogiorno.

Gestione di piante da interno

Il trapianto di piante da interno può essere effettuato mediante trasbordo. Durante questo, solo il piatto viene cambiato e la stanza di terra non viene toccata. Questo per aumentare il volume del terreno. Le più belle piante da fiore richiedono più trasbordi. Ad esempio, gloxinia e ciclamino rotolano due volte dalla semina prima della fioritura, e la cineraria ibrida tre volte.

La manipolazione è buona perché nel suo processo la crescita dei fiori non si ferma. Ciò consente di ottenere campioni ben sviluppati e forti. Se vedi che le radici sono fortemente intrecciate e hai creato un groviglio stretto, allora dovrai fare dei tagli laterali lungo il coma di terra. Questa procedura contribuisce alla migliore formazione delle radici laterali. Se ciò non viene fatto, il groviglio della radice potrebbe smettere di svilupparsi e persino marcire. Non importa quanto sia spaventosa questa procedura a prima vista, è semplicemente necessaria per un sistema di radici troppo cresciuto.

Piante da trapianto e calendario lunare

La crescita delle piante, la loro energia, la resistenza a fattori avversi e la fruttificazione variano a seconda delle fasi del satellite notturno della Terra, che tiene conto del calendario lunare. La luna nuova è un momento inappropriato per qualsiasi lavoro relativo alle piante, ad eccezione di irrorazione e irrigazione. Si ritiene che i fiori da interno in questo periodo perdano la forza necessaria per il loro sviluppo. Durante il periodo della prima e della seconda fase della luna, l'energia dei colori è diretta allo sviluppo e alla crescita intensa. In questo momento, non è consigliabile tagliare le piante, in quanto può ritardare il processo di "guarigione delle ferite". Molti coltivatori dilettanti sanno che trapiantare piante da appartamento secondo il calendario lunare contribuisce alla loro crescita attiva.

Allo stesso tempo, i fiori interni non dovrebbero essere trapiantati durante il periodo in cui la luna passa la costellazione della Vergine. E le piante trapiantate nella luna piena e nella luna giovane attecchiscono bene. Basta non farlo quando la luna è "assente" dall'Acquario. Il trapianto di piante non è favorevole con una luna in diminuzione. Senza dubbio, il calendario lunare ti aiuterà a ottenere un buon risultato durante il trapianto di piante da interno con il minimo sforzo e denaro.

5 errori principali nel trapianto di fiori acquistati.

Errore uno - Dopo l'acquisto, la pianta viene immediatamente posizionata accanto ad altri fiori domestici.

Quindi non dovresti farlo, perché se il tuo "novellino" è infetto da parassiti, porterà dei danni ai suoi vicini.

Pertanto, dopo l'acquisto, inviamo l'impianto alla "quarantena", durante la quale, allo stesso tempo, può "abituarsi" alla casa. Di solito, la "quarantena dei fiori" dura per 1-2 settimane, durante i quali il fiore si è acclimatato, e noi non disturbiamo, fertilizziamo o trapiantiamo.

Durante questo periodo, osserviamo la pianta e se parassiti e agenti patogeni non compaiono su di essa, la posizioniamo audacemente nella nostra collezione. Se appaiono, allora "identifichiamo" il parassita e lo rendiamo innocuo trattandolo con preparazioni speciali.

Errore due, e, cosa più importante, un fiore acquistato in un negozio viene lasciato crescere nello stesso vaso in cui è stato venduto.

Il fatto è che il trasporto di terra naturale in contenitori aperti (che sono vasi di fiori) oltre il confine è proibito. Pertanto, durante il trasporto, i produttori sostituiscono il primer nutriente con una miscela inerte.

Una miscela inerte è una combinazione di scaglie di cocco, perlite (una forma naturale di vetro vulcanico) e fertilizzanti concentrati a lunga durata d'azione. Solo un periodo limitato di tempo può vivere e svilupparsi in tale miscela. E se non salvi il sistema di radici delle piante da esso, moriranno.

Come opzione, le piante nei negozi possono essere contenute in torba, che a casa è anche distruttiva per loro.

Diverse volte durante il trapianto, proprio nel vaso principale con la terra, sulle radici dei fiori, ho trovato borse speciali o piccoli vasi. Se non vengono rimossi, la pianta cesserà semplicemente di crescere e svilupparsi. Pertanto, il trapianto di fiori in vaso è vitale.

Terzo errore - terreno impropriamente selezionato

Ora in vendita è terreno per diversi tipi di piante. Ma, in base alla mia esperienza, dirò che, tuttavia, non sono ideali per trapiantare i tuoi animali verdi. E, quasi sempre, la composizione del terreno deve essere regolata.

I terreni possono essere:

- troppo denso, quindi aggiungiamo additivi che lo allentino, permettendo alle radici delle piante di respirare. Puoi aggiungere sabbia a grana grossa (fiume, lago) o perlite, di cui abbiamo parlato sopra, in questo caso come sabbia. O torba a fibra lunga (in cui le piante importate crescono nei negozi).

Se il terreno, al contrario, è troppo torboso, è necessario compattarlo, aggiungendo ad esso un tipo più denso e nutriente di terra fradicia.

Quarto errore - I fiori vengono trapiantati secondo uno schema di risparmio.

Cioè, il fiore viene trapiantato nel vaso di casa insieme a parte del terreno dal vaso acquistato in cui è cresciuto. Questa tecnica non è adatta per i fiori acquistati.

Nel trapianto di piante importate, il ruolo più importante è giocato dalla tecnologia, in cui, prima di tutto, dobbiamo pulire il sistema di radici della pianta dal "substrato" in cui si trovava da quando ha lasciato la serra straniera fino a quando non è arrivato a casa vostra.

Prendiamo la pianta dal contenitore per il trasporto e mettiamo le sue radici in un contenitore con acqua calda del rubinetto in modo che siano impregnate. Mentre il fiore è in ammollo, depositiamo il drenaggio sul fondo della pentola e riempiamo il terreno nutriente.

Quando la parte principale del substrato "cade" dalle radici delle piante, estrarla delicatamente, tenendo la base del tronco e trasferirla sotto l'acqua corrente. Sotto il getto d'acqua, lavare completamente i resti del substrato. Successivamente, si consiglia di spruzzare il sistema radicale con un farmaco come "Kornevin", ma a dire il vero, non l'ho mai fatto.

Abbassare con cautela la pianta sul terreno preparato e cospargere completamente le radici. Quindi versare abbondante acqua calda distillata.

Il fiore trapiantato è protetto da raffreddamento, correnti d'aria e ristagni.

Quinto errore - alimentazione precoce delle piante.

Dopo un tale trapianto "brutale", molte casalinghe vogliono aiutare il loro animale a recuperare e mettere radici nelle nuove condizioni, per le quali iniziano ad aggiungere diverse medicazioni. Ma in nessun caso questo dovrebbe essere fatto. Nutrire la pianta trapiantata può iniziare non prima di un mese e mezzo, e solo dopo di esso, inoltre, mostra i primi segni di radicazione normale - appariranno nuove foglie, germogli, germogli.

Il metodo di trapianto, che ho descritto, può sembrare troppo traumatico. Ma non aver paura, infatti, risulta essere molto più umano per la pianta, dal momento che l'animale non sarà tormentato in un substrato insolito per il suo habitat.

Ho applicato questo metodo di trapianto a tutte le piante acquistate nel negozio, e tutte le hanno trasferite in sicurezza, continuando a crescere e ad apprezzare con la sua bellezza. Mirto si rivelò essere l'unica pianta "dispersa", ma scomparve a causa di cure improprie, che all'epoca non sapevo, ma questa è una storia completamente diversa.

Spero che la mia esperienza nel trapiantare animali domestici verdi ti sarà utile, e se mi manchi qualcosa nell'articolo, sarò lieto delle tue indicazioni.

Come la luna colpisce le piante al coperto

I bioritmi di tutte le piante dipendono direttamente dalla rotazione della Terra attorno al Sole, portando a un cambiamento del giorno e della notte, delle stagioni. I fiori in vaso non fanno eccezione. La natura ciclica dei loro processi vitali è anche associata al passaggio della luna attraverso 12 segni zodiacali nel mese lunare (29-30 giorni). Le energie lunari influenzano i periodi di crescita e riposo degli organismi vegetali, la direzione del movimento dei loro succhi, la capacità di accumulare sostanze nutritive.

Nel corso del moto della luna nella sua orbita, illumina la Terra in modi diversi. Questi stati di illuminazione che cambiano periodicamente sono ciclici e sono chiamati fasi lunari. Una luna nuova è la posizione della luna quando si trova su una linea retta tra la terra e il sole. Questo è il momento in cui il satellite del nostro pianeta non è visibile nel cielo. Alla luna piena, la luna sembra un disco pieno di luce. La sua influenza sull'attività vitale delle piante è stata presa come base per la compilazione di calendari lunari per piante da interno.

effetto vegetale

(prima, seconda fase lunare)

Il movimento dei succhi dalle radici alle foglie, fiori, frutti. Il periodo è caratterizzato da un'elevata attività di organismi verdi, una crescita attiva. I nutrienti sono raccolti dalla sua porzione macinata. Si consigliano semi di semina, irrigazione abbondante, trapianto di colture, talee radicali, divisione di un cespuglio, allentamento del terreno.

Le forze vitali raggiungono un valore massimo. L'organismo vegetale ha assorbito tutte le sostanze utili a sua disposizione.Piantagione favorevole di lunghi semi germinativi. In questo momento, l'assottigliamento, l'irrigazione, l'alimentazione minerale, la spruzzatura sono ben tollerati.

(terza, quarta fase lunare)

Il graduale declino dell'attività vitale, il livello del fluido cellulare diminuisce, c'è un deflusso di nutrienti alle radici, sviluppato nel processo della fotosintesi. Radicazione favorevole, preparazione per forzare bulbi, tuberi. La potatura è fatta per rallentare la crescita. Spruzzare efficacemente farmaci per malattie e parassiti. Si raccomanda di limitare l'irrigazione.

Tutto il potere è concentrato nel sistema radicale, il corpo ha bisogno di riposo, si sta preparando per un nuovo ciclo. Durante questo periodo, si sconsiglia di toccare la pianta. Qualsiasi manipolazione influenzerà negativamente lo stato dei fiori. Buona giornata per combattere parassiti e malattie.

Segni dello zodiaco

La luna, che si muove sopra il cielo, è per qualche tempo in uno o nell'altro segno dello zodiaco. Gli astrologi sono consapevoli degli effetti lunari sui processi fisiologici degli organismi viventi e creano calendari lunari per le piante d'appartamento. Il satellite della Terra è in ciascuno dei 12 segni dello zodiaco per 2-3 giorni, influenzando in un certo modo i bioritmi degli esseri viventi. Ci sono segni zodiacali:

  • "Fertile". Sono così chiamati perché le colture piantate o seminate in questo momento crescono rapidamente e producono rese elevate. Questi sono: Cancro, Scorpione, Pesci, Toro (in parte) e Bilancia.
  • "Badlands". Nei giorni in cui la luna è in questi segni, non è necessario piantare colture in floricoltura e agricoltura, seminare semi. Questo è registrato nel calendario lunare per le piante d'appartamento. Si noti che i germogli saranno "non amichevoli", dolorosi, quando la Luna è sotto l'influenza di Leone, Sagittario, Ariete.
  • Segni di "fertilità" media: Capricorno, Vergine, Gemelli, Acquario.

Nel corso dei secoli, l'umanità a poco a poco ha raccolto informazioni sulla germinazione, lo sviluppo, la crescita, la fertilità delle piante. Il calendario lunare indica la posizione della luna in una o in un'altra costellazione dello zodiaco e la sua influenza sulle colture coltivate nell'uomo:

  • Ariete. Caratterizzato da una crescita intensiva di nuovi germogli.
  • Toro. Il raccolto durante questo periodo viene conservato a lungo senza rovinarlo.
  • Vergine. C'è una rapida germinazione e un'eccellente sopravvivenza delle piante durante il trapianto.
  • Bilancia. La polpa del frutto è versata con succo, i fiori sono particolarmente fragranti in questi giorni, la resistenza ai parassiti e alle malattie dei rappresentanti del mondo vegetale è massima.
  • Lo Scorpione garantisce raccolti coltivati ​​durante questo periodo, resistenza alle infezioni e conservazione a lungo termine dei frutti.
  • Il Sagittario contribuisce alla formazione di un gran numero di semi e un lungo gambo di germogli piantati ai suoi giorni.
  • Il Capricorno è considerato un segno fertile. Offre una resa eccellente, resistenza degli organismi vegetali al gelo, alla siccità e alle malattie.
  • Il cancro contribuisce a un raccolto abbondante, che è scarsamente conservato. I semi sono ottenuti da una debole germinazione.
  • Gemelli. La raccolta non è elevata, ma ha un tempo di conservazione più lungo.
  • Acquario, Leo sono buoni per la raccolta di semi.
  • Pesce. Piantati in questo giorno le colture hanno rese elevate. La raccolta non dovrebbe essere pianificata per questi giorni: il periodo di conservazione è breve, i frutti si deteriorano rapidamente.

Coltivatore di calendari lunari per il 2019

I coltivatori di fiori hanno familiarità con una meravigliosa sensazione di contatto con la fauna selvatica, anche nelle condizioni di un piccolo spazio della propria casa. Coltivare piante da interno porta grande piacere alle persone quando i loro animali domestici sono sani, pieni di energia e deliziare con la loro bella fioritura. Il più grande vantaggio della persona che ha dedicato una parte della sua vita ai fiori è il calendario lunare per le piante d'appartamento. Per ottenere risultati eccellenti in floricoltura, gli astrologi consigliano di utilizzare le informazioni sui periodi favorevoli di floricoltura delle fasi lunari del 2019:

  • Gennaio. Il 26, il periodo della luna crescente, che è nei segni fertili del Toro e del Cancro. Questi sono giorni favorevoli per piantare fiori in vaso.Si raccomanda di cambiare terreno nelle colture per adulti e preparare talee per il radicamento di nuove piantine.
  • Febbraio è l'inizio della stagione vegetativa di molti fiori indoor dopo un periodo di riposo. È possibile rivedere e ordinare i semi per la semina futura, preparare il terreno e i contenitori per le colture annuali. Vale la pena andare alla piantagione di fiori come petunie, bocche di leone, lobelia dopo il 17 marzo, secondo le raccomandazioni del calendario lunare.
  • Marzo. Il 21, puoi tranquillamente fare il trapianto di fiori per adulti per adulti in più vasi e vasi gratuiti. Minori danni al sistema radicale mentre i fiori resistono senza dolore. Secondo il calendario lunare, questa volta è caratterizzata dal predominio di segni zodiacali "d'acqua".
  • Aprile. Dall'1 al 15 il numero della luna diminuirà. Questo è un periodo favorevole per la lotta contro malattie e parassiti. Dovresti potare i gambi dei fiori per rallentare la crescita. Dopo il 17/04/18, è possibile riprendere il trapianto di animali verdi, se questa procedura non viene eseguita prima.
  • Maggio. La prima metà del mese è dedicata all'alimentazione e alla piantumazione di colture bulbose in contenitori all'aperto progettati per decorare balconi e logge. Dopo il 16 è il momento giusto per trapiantare le piantine di fiori annuali.
  • Giugno è un mese adatto per la formazione della corona, talee di arbusti decorativi interni, ad esempio, ibisco. È preferibile effettuare la raccolta (tagliare le cime dei rami) e le talee per i materiali di impianto dopo il 25 giugno. Continua a piantare in viole del pensiero aperte e non ti scordar di me.
  • Luglio. Tutto il lavoro sul rinnovamento delle culture verdi effettuato. Resta da prendersi cura degli animali domestici e ammirare il loro lavoro. L'irrigazione, il lavaggio e la pulizia delle piante si svolgono al meglio nei giorni dello "zodiaco": 3-4, 12-13, 20-22.
  • Agosto. Il mese inizia dal 18 ° giorno lunare (Acquario). Questa volta non implica azioni attive contro le piante. È necessario limitare l'allentamento del terreno, la rimozione delle foglie secche. La formazione di gemme di piante da fiore dipenderà dalla corretta potatura degli steli. Dovresti usare il calendario lunare per selezionare il periodo migliore per queste manipolazioni.
  • Settembre. Il primo giorno lunare cade il 10 settembre, la Luna è sotto il segno della Vergine. Il periodo ha una buona energia per la riproduzione dei fiori. Gloxinia, begonia, viola riproducono facilmente foglie, che devono essere poste in acqua per formare radici. La fine del mese è un ottimo momento per trapiantare i fiori.
  • Ottobre. L'autunno entra nei suoi diritti. Alcune piante si stanno preparando per la dormienza invernale. La prima decade del mese richiede di limitare al minimo l'irrigazione e l'irrorazione. Il 9 ottobre alla luna nuova, il giardino di casa deve essere fornito in completa pace. La seconda e la terza decade possono essere dedicate alla preparazione per l'inverno, che prevede l'ultimo trapianto di fiori quest'anno.
  • Novembre. Le piante grasse hanno bisogno di organizzare una siccità artificiale. A novembre e dicembre, vengono annaffiati una volta. Evitare di annaffiare è in gennaio e febbraio. Con un'insufficiente luce naturale, le colture indoor amanti della luce dovrebbero essere trasferite ai davanzali del lato sud. La fase di crescita della luna inizia il 7 novembre. È necessario garantire un'annaffiatura sufficiente dei fiori per il riscaldamento centrale.
  • Dicembre. Piantati prima del 7 dicembre, le colture bulbose annuali si diletteranno in primavera con un'abbondante fioritura. A partire dalla seconda decade del mese, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alle orchidee, che stanno iniziando a prepararsi per la fioritura. Il calendario lunare consiglia di usare questo tempo per immergere i semi, il che influenzerà positivamente la germinazione amichevole delle piantine.

Tabella dei giorni favorevoli e sfavorevoli

Il calendario lunare per piante da appartamento fornisce informazioni sui giorni favorevoli e sfavorevoli per i floricoltori. Aiuta gli amanti dei fiori a non fare errori nella cura quotidiana delle piante.Il tavolo presentato è stato creato sulla base del programma dei bioritmi stagionali dei fiori, delle fasi mensili della Luna, del suo movimento annuale nei segni zodiacali:

Piante d'appartamento benefiche per la salute umana

Assorbire il biossido di carbonio e rilasciare ossigeno:

  • sansiviera, che è popolarmente chiamata la coda del luccio,
  • Chlorophytum,
  • albero del caffè

Piante in grado di assorbire la polvere. Le conifere hanno queste proprietà:

Nella casa loro, naturalmente, possono essere solo sotto forma di una piccola conifera - bonsai. Non ho mai incontrato bonsai di conifere nei negozi di fiori e anche la loro ricerca su Internet non ha ancora prodotto risultati. Anche se comprerei un tale bonsai con grande piacere.

Lotta contro i batteri nocivi:

Aiutano ad alleviare la tensione e l'affaticamento, calmano e migliorano il sonno, quindi ha senso metterli in camera da letto:

  • rosmarino,
  • melissa,
  • e tutti i gerani conosciuti.

Far fronte alle tossine:

Un regalo raro ha l'azalea o il rododendro.

Si dice che questa pianta possa alleviare non solo la fatica, ma anche i postumi di una sbornia. Per questo, è sufficiente passare mezz'ora nella stessa stanza con questo "dottore verde". Il Consiglio non ha controllato, perché non beviamo così tanto с

Tutti i vantaggi di cui sopra sembrano molto convincenti, per farti desiderare di comprarti una bella casa verde, soprattutto perché ora sai come ripiantare sia i fiori interni che i fiori acquistati nel negozio. Come prendersi cura di loro dopo il trapianto, cosa e come fertilizzare correttamente, leggere in questo articolo.

""

Pin
+1
Send
Share
Send

Guarda il video: Crisantemina recisa - Che Fiori

(Febbraio 2020).